L’obiettivo del corso è fornire le competenze necessarie per attivare i macchinari industriali, programmarli o riprogrammarli per funzioni specifiche, controllarne il funzionamento e curarne la manutenzione di base.
Le macchine utensili a Controllo Numerico Computerizzato sono utilizzate per la produzione automatizzata di particolari meccanici: le più comuni sono tornio e fresatrice. Tramite l’utilizzo del pacchetto applicativo CAD CAM, il programmatore inserisce nel computer tutti i dati relativi al disegno o al prototipo del pezzo da produrre(esemplare unico e già collaudato). In tal modo realizza il file di programma che sarà installato sulla macchina utensile dalla quale usciranno i pezzi in serie. Il suo compito è anche quello di scegliere gli utensili più adatti e di impostare correttamente le misure di taglio, perforazione, ecc. Può inoltre intervenire durante il ciclo di lavorazione per modificare il programma, qualora si verifichino degli errori che l’operatore alle macchine utensili non riesce a risolvere da solo.

Durata ore: 40
Periodo: – ciclicamente da ottobre a giugno (al raggiungimento del numero minimo di iscritti)
Tipologia corso: Percorsi professionali
Area formazione: Meccanico
Tipologia attestato: Attestato delle Competenze